Ferrara

Climathon Ferrara 2020

14 nov 2020 - 15 nov 2020

Registration closed

The city after tomorrow!

Webinar, formazione e Climathon

Il Climathon Ferrara parte a Settembre con 6 webinar propedeutici alla partecipazione dell’evento. Questo percorso ha l’obiettivo di informare e dare al partecipante gli strumenti e le conoscenze utili per realizzare un’idea coerente con l’esigenza del territorio. 

I webinar affronteranno due tipi di percorsi: il primo strutturale su come si costruisce un business plan e un business model canvas, mentre il secondo sulle tematiche ambientali, chiamando a parlare esperti, professionisti e istituzioni pronti a condividere le loro idee. 

Webinar:

Giovedì 10 settembre si è tenuto il primo webinar sul tema della Rigenerazione Urbana e del coinvolgimento degli stakeholder per migliorare la qualità della vita e degli spazi a partire dall'infrastruttura paesaggistica. Ne hanno parlato Matteo Lepore, assessore del Comune di Bologna, Sabina De Luca, componente dell’assemblea del Forum Disuguaglianze e Diversità, insieme a Elly Schlein, vice-presidente della Regione Emilia-Romagna. Il webinar  è stato moderato dall’architetto Sergio Fortini, di CCCC

Il secondo webinar (giovedì 1 ottobre) è intitolato "Misurare la qualità dell’aria per migliorare la città", con interventi di Ivano Battaglia (Lab Service Analytica) e Paolo Veronesi (ARPAE), moderati da Piergiorgio Cipriano. Il webinar sarà aperto da Alessandro Balboni, Assessore del Comune di Ferrara (Ambiente e Progetti Europei) sugli obiettivi del progetto UIA “Air-Break” e si chiuderà con Micol Guerrini (Assessore Politiche Giovanili, Cooperazione Internazionale, Servizi Informatici)

Il webinar del 22 ottobre si concentrerà su un tema caldo: la tutela del paesaggio non è importante solo da un punto di vista naturalistico ma anche per la sicurezza idraulica e geologica del territorio, soprattutto in un paese critico come l'Italia e in una fase di cambiamenti climatici. Ne parleremo con Walter Ganapini e Marco Boschini dell'associazione Comuni Virtuosi, introdotti dall'assessore della Regione Emilia-Romagna Irene Priolo. L'incontro sarà coordinato da Lisa Sentimenti di AEES

Giovedì 29 ottobre è previsto il primo dei due webinar organizzati dal Laboratorio Aperto Ferrara. In preparazione del Climathon di Ferrara, ci sarà infatti occasione per approfondire alcuni strumenti utili nella fase di startup di un progetto, per descrivere ed analizzare in modo chiaro e con metodologie standard la visione strategica di un modello di business esistente o da lanciare. Questi strumenti, come il Business Model Canvas, risultano quindi fondamentali per impostare una corretta strategia di lancio aziendale e riflettere su cosa manca e sui punti di forza di una idea.

Non si può parlare di intermodalità senza prendere in considerazione anche tracciati e servizi di mobilità dolce che possono integrare la rete dei trasporti pubblici per gli spostamenti quotidiani, ma anche per le lunghe percorrenza, come dimostra il progetto della ciclovia Ven-To che collegherà Torino con Venezia, nell'ambito del percorso dell'EuroVelo, e passerà anche per la zona di Ferrara. Parleremo di questi temi con l'assessore regionale Irene Priolo, Anna Donati e Paolo Gandolfi.

Il secondo webinar organizzato dal Laboratorio Aperto Ferrara avrà un focus sugli strumenti utili nella gestione di progetti e di startup, in particolare per valutarne la sostenibilità economica. Si lavorerà sul Business Plan, come oggetto che permette di sintetizzare i contenuti e le caratteristiche di un progetto imprenditoriale, utile per la fase di pianificazione e di gestione aziendale, ma importantissimo anche per la comunicazione esterna, in particolare verso potenziali finanziatori o investitori.

 

Programma

Il Climathon del 14-15 novembre inizia alle 9.00 con una diretta streaming, dove la giuria accuratamente scelta, annuncia i criteri di valutazioni e l’obiettivo del Climathon. Gli argomenti saranno cinque e i partecipanti potranno scegliere tra: 

  • Raccolta dati partecipata sulla qualità dell'aria
  • Pendolari area nord
  • Turismo sostenibile & wayfinding
  • Intermodalità e pendolarismo: bici + bus + treno
  • Sostenibilità delle strutture turistiche

 

I gruppi di lavoro potranno essere fisici o online, infatti ogni team potrà scegliere come affrontare il tema, se in tavoli da lavoro organizzati oppure in altri spazi. Importante è che rispetti i 3 check point che verranno inseriti fino la scadenza, e quindi consegna del progetto, Domenica 15 novembre alle 15.00.

I 3 check point verranno eseguiti insieme al mentor che affiancherà e si assicurerà l’efficacia del progetto. Una volta caricati i progetti, la giuria si riserva nel valutare i progetti in base ai criteri annunciati in apertura, e quindi nominando i 5 finalisti che discuteranno i progetti in diretta sulla pagina facebook. Una volta risposto alle domande e risolti alcuni dubbi, la giuria si riserverà una seconda una volta di nominare il vincitore della categoria. 

Inoltre, in base ai partner, verranno inseriti altri premi.

Punti principali del Climathon 2020!

14 FANTASTICI ESPERTI

e professionisti

5 CHALLENGES INNOVATIVI

Fai valere la tua idea di squadra

Descrizione del Climathon

Climathon Ferrara è suddiviso in due parti: la prima parte inizia il 10 settembre con una serie di webinar di un’ora in streaming, verticali 5 argomenti. I 5 argomenti che affronteranno esperti e professionisti del settore, durante i 60 minuti di webinar, tratteranno il monitoraggio qualità aria (modalità di controllo, capillarità di intervento), turismo sostenibile e mobilità lenta e Mobilità dolce, intermodalità e servizi pubblici per i cittadini.

Questi webinar hanno l’obiettivo di informare ed educare i partecipanti circa i molteplici aspetti che regolano la situazione climatica a Ferrara e nel mondo, e, allo stesso tempo, anticipare i 5 macrotemi protagonisti del Climathon Ferrara 2020 citando anche case che siano di ispirazione ai partecipanti. 

A completare gli argomenti sono stati inseriti due webinar inerenti al Business Model Canvas e Business Plan, per fornire ulteriori strumenti ai partecipanti e costruire quindi un percorso di formazione anche imprenditoriale. I webinar  saranno propedeutici per la partecipazione alla Ferrara Climathon, infatti è necessario iscriversi ad almeno il 50% dei webinar. 

La seconda parte del Ferrara Climathon è l’evento online che inizia il 14 Novembre con un opening in diretta streaming, dove la giuria annuncerà e pubblicherà i criteri di valutazione. Ognuno dei 5 argomenti avrà i suoi criteri di valutazione.

Climathon Ferrara 2020

Date

14 nov 2020 - 15 nov 2020

Dove

Laboratorio Aperto - Via Castelnuovo 10 (44121 Ferrara)

Registration closed

Date

14 nov 2020 - 15 nov 2020

Dove

Laboratorio Aperto - Via Castelnuovo 10 (44121 Ferrara)

Registration closed
Zurich 2018 (3)

Carica la tua idea di Climathon

Condividi l'idea del tuo team con il mondo.
Invia la idea

Carica la tua idea di Climathon

Condividi l'idea del tuo team con il mondo.
Nessun file scelto
Nessun file scelto

Grazie per la tua idea

Grazie per aver presentato la tua idea. Sarà esaminata dall'organizzatore della Climathon nella tua città. Una volta approvata, la vedrete sul sito web della tua città.

Inviando la tua idea accetti i Termini e Condizioni di Climathon.

Incontra gli organizzatori

L'associazione Metropoli di Paesaggio è nata nel gennaio 2020 e promuove attivamente la formazione delle persone coinvolte nella mobilità sostenibile e in iniziative di turismo sostenibile incentrate sulla rigenerazione urbana e paesaggistica. I nostri obiettivi sono la promozione della mobilità e del turismo sostenibile, della rigenerazione urbana e del paesaggio, della tutela dell’ambiente e del territorio, nonché della pianificazione e della gestione delle risorse.

 

Ferrara Hackathon è una iniziativa promossa a inizio 2020 da "Oltre le Mura", associazione culturale no profit responsabile per l'organizzazione di eventi come TEDxFerrara. La scelta del nome simboleggia l’obiettivo dell’Associazione, di andare oltre le mura architettoniche che circondano la città di Ferrara, portando al suo interno personaggi di rilievo e progetti innovativi volti a portare in città una cultura di condivisione e cultura. Ma non solo. L’intento è anche di valicare i confini del pensiero attraverso la condivisione delle idee, quale chiave di crescita per l’intera cittadina di Ferrara.

 

Il Laboratorio Aperto di Ferrara è un hub fisico dedicato all’apprendimento e alla pratica dell’innovazione in tutte le sue espressioni: culturale, tecnologica, sociale, aperta.
Lo spazio è un polo attrattivo per l’innovazione sociale applicata all’economia della mobilità sostenibile e accessibile, ed è centro di connessione di competenze ed eccellenze in grado di generare flussi di sapere e conoscenze. L’Ex Teatro Verdi è il posto del dialogo aperto e produttivo, in cui autoimprenditorialità, formazione, crescita e sperimentazione vanno di pari passo.

Contact the organiser

Organiser

Organiser

Organiser

Want the global view?

Thanks to our global partners