Modelli sperimentali di produzione alimentare

Milk Cattle 4421484 1920

Ripensare l’impostazione del nostro sistema alimentare, partendo dalla base (agricoltura e allevamento), passando per l’innovazione tecnologica (nuovi prodotti alimentari e sostituti della carne per esempio). Quali metodologie e approcci adottare per favorire la riduzione dell’impronta climatica del settore agroalimentare?

Questa sfida riguarda tutto ciò che ha a che fare con gli aspetti della “produzione” nell’ambito del sistema agroalimentare. 
In Svizzera, il settore agroalimentare è responsabile del 12% delle emissioni di gas ad effetto serra (fonte: Inventario delle emissioni di gas ad effetto serra, Ufficio Federale dell’Ambiente, anno 2017). In particolare, tra i diversi settori economici, l’agricoltura è la maggiore produttrice di emissioni di metano e protossido d’azoto, due gas serra ad elevato potenziale di riscaldamento globale.
Chiamati in causa sono in particolare gli allevamenti di bovini: durante la digestione degli alimenti di cui si nutrono, i capi di bestiame al pascolo emettono grandi quantitativi di metano, un gas ad effetto serra il cui impatto sull'atmosfera è di circa 28 volte superiore a quello dell'anidride carbonica, contribuendo in modo significativo al cambiamento climatico. Gli animali al pascolo, purché in condizioni di agricoltura non intensiva, sono tuttavia anche un’importante risorsa per la salvaguardia e la cura del territorio, e sono essenziali per il settore caseario, una produzione d’eccellenza svizzera.
Emissioni di gas ad effetto serra sono anche dovute all’uso del protossido d’azoto come fertilizzante dei suoli (concime). Anche quest’ultimo è estremamente pericoloso per il clima, poiché ha un potenziale di riscaldamento climatico circa 300 volte più elevato rispetto a quello della CO2. L’agricoltura intensiva utilizza grandi quantitativi di questi concimi, che peraltro richiedono energia per essere prodotti e impoveriscono il suolo. Al contrario l’agricoltura biologica non utilizza prodotti di sintesi e contribuisce a rigenerare le sostanze nutritive presenti nei suoli, fissando importanti quantitativi di CO2 sotto forma di humus. 
Infine, anche la produzione agricola in serra contribuisce alle emissioni di CO2, se le serre non sono riscaldate mediante energie rinnovabili. E, in generale, l’utilizzo di macchinari e impianti a ridotta efficienza energetica, accompagnato dall’utilizzo di combustibili e carburanti fossili, contribuisce a rendere elevata l’impronta climatica del settore agroalimentare.

È possibile favorire il passaggio del nostro sistema agroalimentare ad una produzione sostenibile su larga scala, capace di soddisfare le esigenze di una popolazione crescente a livello mondiale?
Le tecnologie possono aiutare nello sviluppo di prodotti agroalimentari capaci di sostituire la carne dal punto di vista della qualità nutrizionale, e che siano efficienti in termini di consumo delle risorse naturali e della riduzione delle emissioni climatiche? 
Come favorire la diffusione di serre alimentate a fonti rinnovabili, che favoriscano la produzione sul territorio locale di alimenti che tipicamente crescono in climi più caldi, riducendo quindi i costi energetici e le emissioni di gas serra per il trasporto? 
Come favorire l’aumento dell'efficienza energetica degli impianti e dei macchinari usati nel settore agroalimentare, favorendo l’abbandono di combustibili e carburanti fossili e l’utilizzo di fonti rinnovabili?

Per saperne di più:
https://www.swissinfo.ch/ita/scienza-tecnica/emissioni-di-metano_ecco-come-diminuire-i-gas-serra-dovuti-ai-rutti-delle-mucche/44943938 
http://www.fao.org/news/story/it/item/197623/icode
https://www.nrdc.org/issues/climate-change-agriculture 
https://www.nrdc.org/issues/climate-resilient-farms 
https://fliphtml5.com/obrx/nsko/basic (pag. 16-17)
https://www.newsd.admin.ch/newsd/message/attachments/23215.pdf
https://ec.europa.eu/food/farm2fork_en
https://www.bafu.admin.ch/bafu/it/home/temi/aimentazione-alloggio-mobilita/ernaehrung/fachinfo-ernaehrung.html
https://www.blw.admin.ch/blw/it/home/politik/nachaltiges-ernaehrungssystem-ch/ressourcenschonende-ernaehrung.html

Zurich 2018 (3)

Carica la tua idea di Climathon

Condividi l'idea del tuo team con il mondo.
Invia la idea

Carica la tua idea di Climathon

Condividi l'idea del tuo team con il mondo.
Nessun file scelto
Nessun file scelto

Grazie per la tua idea

Grazie per aver presentato la tua idea. Sarà esaminata dall'organizzatore della Climathon nella tua città. Una volta approvata, la vedrete sul sito web della tua città.

Inviando la tua idea accetti i Termini e Condizioni di Climathon.

Thanks to our global partners